Blog

Le News di OPI

fnopi.jpg

“Il Decreto ‘Cura Italia’ ha deliberatamente ignorato i professionisti ordinistici, non riconoscendo il ruolo svolto da ben 2,3 milioni di professionisti italiani. Così facendo il Paese rischia di pagare un prezzo altissimo, soprattutto quando arriverà il momento di rimetterlo in piedi”.

Questa la denuncia di 21 professioni riunite da Cup (Comitato unitario professioni) e Rpt (Rete professioni tecniche).

Leggi la notizia completa sul sito FNOPI. (https://www.fnopi.it/2020/03/21/cup-rpt-professionisti-ordinistici-cura-italia/)


upo-simnova-1200x800.jpg

In linea con i provvedimenti del Governo Italiano, SIMNOVA ha sospeso tutti gli eventi e le attività formative previste per i mesi di Marzo e Aprile 2020.

La nostra Mission è la formazione e la ricerca in ambito sanitario per migliorare la qualità della cura, ridurre il rischio clinico ed aumentare la sicurezza per i pazienti e gli operatori.
Oggi più che mai il Team SIMNOVA sta lavorando per creare programmi di formazione che permettano di preparare i professionisti ad affrontare l’imprevisto e l’imprevedibile.
Per maggiori informazioni clicca sul link.
UPO SIMNOVA

logo-opi-no-vco-1200x800.jpg

PROPOSTA CRUDELE E OFFENSIVA, GLI EMENDAMENTI VANNO RITIRATI
A ieri, sono 77 i medici e 24 gli infermieri morti in Italia. Solo in Piemonte, almeno 60 medici e altrettanti infermieri sono ricoverati in condizioni serie. Degli Operatori sanitari positivi al Covid-19 si è perso il conto, ma si stima che sia stato contagiato il 15%.
A fronte di questi dati, nella discussione al Senato sulla conversione del decreto legge Cura Italia (il dl n. 18 del 17 marzo), sono stati presentati alcuni emendamenti che prevedono una sostanziale immunità per le strutture sanitarie e per i soggetti preposti alla gestione della crisi sanitaria, in relazione agli eventi avversi accaduti durante la pandemia da Covid-19 e in particolare “in caso di danni agli operatori”.

Scarica il comunicato completo.


logo-enpapi-1200x800.jpg

Stiamo registrando, da più parti d’Italia, una non chiara, quando addirittura erronea, comunicazione in merito agli adempimenti previdenziali obbligatori connessi agli incarichi, in particolare, di lavoro autonomo (collaborazioni) in fase di conferimento.

A tal fine si allegano le opportune informazioni in merito al regime previdenziale ENPAPI.


unito_ed.jpg

Stiamo conducendo uno studio in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Torino in merito ai vissuti psicologici legati al COVID-19. Se sei interessato/a a partecipare o ad avere maggiori informazioni, contatta i ricercatori coinvolti nello studio al seguente indirizzo email: annunziata.romeo@unito.it


Decalogo_emozioni_oxatori_COVID_19.jpg

In piena emergenza coronavirus il personale sanitario e sociosanitario che ha in carico i pazienti affetti da Covid-19 si trova a gestire situazioni cliniche e organizzative estremamente complesse. Per sostenere gli operatori della salute in questo delicato e intenso sforzo, esperti delle dinamiche psichiche, su mandato di  ANIPIO, hanno stilato un decalogo dettagliato che ANIPIO ha sintetizzato nell’infografica allegata.

Vi chiediamo di contribuire alla massima diffusione fra i colleghi, affinché possa essere stampata (a colori e in A3) e affissa nelle aree più frequentate delle diverse Aziende.

E’ anche possibile aggiungere il logo delle singole Aziende, nel caso si chiede di informaci, comunicandolo all’indirizzo segretaria@anipio.it.

Sul sito www.anipio.it  è disponibile anche la versione con sfondo scuro e il Decalago dettagliato e approfondito.

Maria Mongardi

Presidente ANIPIO

Società Scientifica Nazionale Infermieri Specialisti nel Rischio Infettivo

http://www.rischioinfettivo.it/

 


logo_2018_450x200.jpg

Procedura per l’iscrizione degli infermieri alla luce dell’emergenza COVID19 come da circolare della FNOPI n. 31/2020 e del dpcm del 22 marzo 2020.

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID19, è necessario rivedere le procedute per l’iscrizione e l’identificazione dell’infermiere che intende iscriversi all’OPI di Novara VCO.

Il futuro iscritto dovrà eseguire le procedute di preiscrizione online sul sito dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche Interprovinciale di Novara e Verbano Cusio Ossola,  presentando la domanda di iscrizione agli Albi Professionali; successivamente dovrà seguire i seguenti passaggi:

Passo 1: il candidato compila la domanda seguendo il format preimpostato. Al termine della compilazione sia il candidato che l’Ordine interessato ricevono una e-mail di conferma e una comunicazione telefonica dalla Segreteria dell’OPI NO-VCO.

Passo 2: per il periodo legato all’emergenza e in via del tutto eccezionale, in accordo con la Direttiva del Ministero della Pubblica Amministrazione sopra citata, la documentazione richiesta per l’iscrizione all’Albo può essere inviata tramite semplice e-mail.

Il candidato richiede l’attivazione dell’indirizzo PEC offerta dall’OPI NO-VCO e invia la scansione dei seguenti documenti all’indirizzo PEC dell’OPI:

  • una fotografia formato tessera, una marca da bollo da € 16,00;
  • ricevuta del versamento di € 168,00 sul c/c postale n. 8003 intestato a Ufficio del Registro, Tasse e Concessioni Governative (il bollettino pre-intestato è disponibile presso tutti gli uffici postali;
  • quota di prima iscrizione € 81,00 (la Segreteria fornirà un codice IUV con il quale fare il pagamento).

l’Ordine, attraverso una funzione specifica, può verificare tutti i dati inseriti dal candidato.

Passo 3: Una volta verificata la completezza della domanda e i relativi allegati l’Ordine, in tempi brevi, invierà al sanitario una e-mail con l’indicazione della data e l’orario in cui potrà presentarsi allo sportello e depositare in originale la documentazione. In tale modo l’accesso all’Ordine sarà limitato e nel rispetto delle norme per evitare il contagio. Il candidato dovrà recarsi presso gli uffici dell’OPI di Novara -VCO premunito di mascherina chirurgica e guanti monouso.

Passo 4: Il Consiglio Direttivo valuterà la richiesta di iscrizione e, se non ci sono problemi, delibereràl’iscrizione.

Tutti i dati e i documenti che il candidato ha inserito restano comunque nella disponibilità dell’Ordine per eventuali futuri controlli/verifiche nella sezione “pre-iscrizione”.

Si comunica che è stato attivato per la Segreteria dell’OPI di Novara e VCO lo smart working pertanto per urgenze contattare il numero 3345387441 o il 032130237 negli orari di apertura al pubblico.
Lunedi e mercoledi dalle 15 alle 18 e venerdi dalle 10 alle 12


formazione-780x377.jpg

A seguito del pervenimento di diverse segnalazioni relative ad Università che permettono l’accesso a Corsi Master e permettono l’accesso a Corsi Master e Laurea Magistrale in assenza di diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado di durata quinquennale, questa Federazione è intervenuta presso il MIUR
chiedendo una nota esplicativa.
Il MIUR ha dato riscontro con la nota che si allega per opportuna conoscenza confermando in via definitiva la posizione indicata da questa Federazione ovvero che, ai fini dell’accesso ai Master di I livello, alla Laurea Magistrale ed ai Master di II livello, il requisito del possesso del diploma di scuola secondaria superiore di secondo grado, della durata di cinque anni, è da considerarsi imprescindibile.


Smart_working.jpg

Si comunica che è stato attivato per la Segreteria dell’OPI di Novara e VCO lo smart working pertanto per urgente contattare il numero 3345387441 o il 032130237 negli orari di apertura al pubblico.
Lunedi e mercoledi dalle 15 alle 18 e venerdi dalle 10 alle 12.

medicare-logo-white

L’Assemblea degli iscritti è l’organo fondamentale e primario dell'Ordine dal quale prende vita tutta l’attività della persona giuridica.

È l’organo maggiormente democratico in quanto è formato da tutti gli iscritti all’Albo.

Da essa nascono gli altri organi di democrazia rappresentativa, in primo luogo il Consiglio Direttivo ed all’interno di esso il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario ed il Tesoriere.

Copyright OPI - Ordine delle Professioni Infermieristiche Interprovinciale Novara - VCO - P.I./C.F. 80010200030 - PEC novara.verbania@cert.ordine-opi.it