Blog

Le News di OPI

logo-opi-no-vco-1200x800.jpg

Questa Federazione, anche a seguito di richieste da parte degli Ordini, si è attivata con ENPAPI per sollecitare il riscontro sulle iniziative intraprese in merito alla possibilità di coprire infortunio, quarantena, ecc. dei liberi professionisti in questo momento di emergenza COVID-19. Segnaliamo comunque che sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali è stato pubblicato il Decreto Interministeriale del 28 marzo 2020 (allegato). Il Decreto stabilisce le modalità di attribuzione del bonus di 600 euro per il mese di marzo in favore di lavoratori autonomi e professionisti iscritti alle Casse di previdenza privata danneggiati dalla situazione epidemiologica da COVID-19. Accedendo al sito ENPAPI è possibile visualizzare tutta la documentazione e le istruzioni per ottenere l’indennizzo statale di 600 euro previsto dall’articolo 44 del Decreto-Legge 18/2020. È possibile fare la domanda dalle 12.00 del giorno 1° aprile 2020 al giorno 30 aprile 2020. Il modulo deve essere inviato tramite mail a sostegnoalreddito@enpapi.it o caricato tramite area riservata. Non saranno accettate le domande pervenute a mezzo posta/raccomandata.


logo-opi-no-vco-1200x800.jpg

Il presente documento nasce per supportare gli operatori sanitari, socio sanitari e assistenziali delle Strutture Residenziali per Anziani impegnati nella prevenzione dell’infezione coronavirus SARS-Cov-2 e nella cura e assistenza degli anziani con COVID-19.


ministero_della_salute.jpg

Si trasmette per opportuna conoscenza:
– la nota del Ministero della salute e l’allegato documento dell’Istituto Superiore di Sanità in merito alle Indicazioni ad interim per un utilizzo razionale delle protezioni per infezione da SARS-CoV-2 nelle attività sanitarie e sociosanitarie (assistenza a soggetti affetti da COVID-19) nell’attuale scenario emergenziale SARS-COV-2 –aggiornato al 28 marzo 2020;

– la nota del Ministero della salute e l’allegato documento titolato: Chiarimenti: Linee di indirizzo per la rimodulazione dell’attività programmata differibile in corso di emergenza da COVID-19.


Protezione_Civile-1200x1200.png

Ordinanza della Protezione civile n. 656 del 26 marzo 2020: si costituisce una Unità infermieristica a supporto delle strutture sanitarie regionali più colpite da COVID-19.

In sintesi, 500 infermieri volontari (selezionati in base alle esperienze professionali “ritenute necessarie” tra le domande che arriveranno entro le 20 del 28 marzo) faranno parte di una task force destinata dalla protezione civile alle Regioni più colpite da COVID-19. A questi infermieri, siano essi dipendenti del Ssn, di strutture anche non accreditate con questo o liberi professionisti, verranno corrisposti 200 euro al giorno oltre allo stipendio o al guadagno già percepito e se non assicurati in modo specifico a questo ci penserà la Protezione civile che gli rimborserà anche le spese di viaggio.

Leggi l’articolo completo sul sito FNOPI (https://www.fnopi.it/2020/03/26/covid-19-unita-infermieristica-500-infermieri-compenso-200-euro-giorno/)

 


Codice_Comp_Oxatori_COVID_19.jpg

Agli OPI per la massima diffusione
Come Società Scientifica Nazionale degli Infermieri Specialisti nel Rischio Infettivo, abbiamo realizzato un codice di comportamento in 10 punti per sostenere il lavoro di operatori sanitari e socio sanitari e per ricordare a tutti che l’utilizzo dei DPI non è l’unica azione che dobbiamo mettere in atto per proteggerci, servono anche comportamenti mirati: li abbiamo sintetizzati in una semplice infografica.
Vi chiediamo di contribuire alla massima diffusione fra i colleghi, affinché possa essere stampata (a colori e in A3) e affissa nelle aree più frequentate.
Non solo i DPI, ma anche i comportamenti fanno la differenza nel tutelare se stessi e gli altri.

Maria Mongardi
Presidente ANIPIO

Società Scientifica Nazionale degli Infermieri Specialisti nel Rischio Infettivo www.anipio.it

 


ministero_della_salute.jpg

Si trasmette in allegato il DPCM del 22 marzo 2020 relativo alle “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”.


medicare-logo-white

L’Assemblea degli iscritti è l’organo fondamentale e primario dell'Ordine dal quale prende vita tutta l’attività della persona giuridica.

È l’organo maggiormente democratico in quanto è formato da tutti gli iscritti all’Albo.

Da essa nascono gli altri organi di democrazia rappresentativa, in primo luogo il Consiglio Direttivo ed all’interno di esso il Presidente, il Vicepresidente, il Segretario ed il Tesoriere.

Copyright OPI - Ordine delle Professioni Infermieristiche Interprovinciale Novara - VCO - P.I./C.F. 80010200030 - PEC novara.verbania@cert.ordine-opi.it